Terre grecaniche

Venerdi

In mattinata incontro con i partecipanti, sistemazione sul bus e partenza. Arrivo in Calabria e incontro con la guida che ci accompagnerà nel cuore dell’estremo sud della Calabria.

Bova (Chòra tu Vùa, Χώρα του Βούα in Grecanico, Vùa in calabrese e in greco antico) anch’esso è un borgo Ellenofono gli abitanti sono circa 442. Inserito nel circuito de “I Borghi più belli d’Italia” Bova conserva ancora oggi i resti della sua antica fortezza difensiva contro le incursioni dei saraceni.  Il paese di Bova è arroccato a 820 metri s.l.m. mentre il castello sorge a 915 metri s.l.m. il panorama è sorprendente. Pranzo in agriturismo

Nel pomeriggio breve passeggiata lungo la fiumara Amendolea e visita ai resti del castello. Amendolea (Amiddalia in Grecanico) è un piccolo paese, frazione del comune di Condofuri, situato al centro dell’area grecanica della Provincia di Reggio Calabria. Esso sorge a circa 5 chilometri dal mare, sulla riva sinistra della fiumara Amendolea ed è sovrastato dalla rocca su cui sorge imponente il Castello dei Ruffo con il suo antico borgo ormai da tempo abbandonato. Nel tardo pomeriggio trasferimento in hotel, sistemazione nelle camere, cena in hotel e pernottamento.

Sabato

Gallicianòè un Antichissimo Borgo situato nel cuore dell’area Grecanica che affaccia sulla Fiumara Amendolea, gli abitanti attualmente sono circa una cinquantina. Il Paese oggi è definito anche come “l’Acropoli della Magna Grecia in Calabria”, poiché è l’unico Borgo tutt’ ora interamente Ellenofono. Ancora oggi la Lingua Grecanica viene utilizzata nell’ambiente domestico ma questo bellissimo e a dir poco incantevole posto è oltresì noto in tutta l’area per l’alta conservabilità delle tradizioni che lo caratterizzano, non solo in ambito Linguistico ma anche Musicale, Gastronomico e Rituale. Pranzo grecanico in una trattoria locale. Dopo pranzo rientro in hotel e pomeriggio libero in spiaggia. Cena in hotel e pernottamento.

Domenica

Mattina libera in spiaggia e tempo libero per il relax. Pranzo in hotel. Nel primo pomeriggio sistemazione a bordo del bus e rientro a Catania.

Periodo: Aprile – Settembre

Quotazione su richiesta