Oasi di Vendicari

Oasi di Vendicari: tonnaroti, pirati, fenicotteri e antiche tradizioni…una passeggiata nel tempo ascoltando la voce del mare autunnale.
Una camminata facile incorniciata tra i colori e i profumi della natura.
Visiteremo la tonnara di Vendicari, la Torre Sveva e le buche per la preparazione del “garum”.La tonnara di Vendicari fu una “tonnara di ritorno”, cioè una tonnara che pescava i tonni che, dopo la stagione degli amori, ritornavano in mare aperto. La tonnara è diventata uno dei simboli di Vendicari, una struttura di grande fascino che domina la zona centrale della Riserva. La Torre Sveva, fatta costruire, nel XV secolo da Pietro d’Aragona, serviva per difendere i magazzini contenenti le derrate alimentari dagli attacchi dei pirati Saraceni e Barbareschi. Prima di proseguire ci godremo un aperitivo, dagli antichi e semplici sapori del mare e della terra, all’ombra della tonnara. A pochi metri dalla tonnara e dalla Torre Sveva, si trovano le buche dove i greci prima e i romani dopo preparavano il “garum”, una salsa di pesce usata dai Romani che ne erano molto ghiotti e la adoperavano in molti modi, una prelibatezza dell’epoca.
Al termine della passeggiata ci recheremo presso un agriturismo per deliziare il nostro palato con prodotti tipici a Km zero.

Informazioni

Escursione adatta a tutti

Difficoltà: facile
Durata: 3h circa ( comprese soste )
Lunghezza del percorso: 4 km circa

Equipaggiamento consigliato: scarpe comode e robuste- pile- giacca a vento/impermeabile – copricapo – acqua – zaino – macchina fotografica

Trasferimento con mezzi propri

Quote partecipazione:
Adulti: 35 € p.p. ( vista guidata + pranzo in agriturismo )
Bambini fino a 12 anni : 12 € p.p. ( vista guidata gratuita + pranzo in agriturismo )

La quota comprende: Guida naturalistica (AIGAE) – aperitivo lungo il percorso – pranzo in agriturismo – assicurazione

La quota non comprende: Trasferimenti e tutto quanto non specificato alla voce “la quota comprende”